Come Funziona

Semplice, Moderno, Efficace

Il sito è strutturato in una parte informativa fruibile gratuitamente previa registrazione e di una parte a pagamento. Nella parte a pagamento puoi usufruire dei servizi di consulenza legale e fiscale nonché delle applicazioni web (quale ad esempio quella sul consenso informato).

Per usufruire dei servizi a pagamento occorre acquistare un pacchetto di voucher. Ogni voucher ha un valore di 50€. Il prezzo di ogni servizio offerto è espresso in voucher.

Guida all'utilizzo

Brevi spiegazioni su come andare ad utilizzare i servizi offerti nell'area riservata del portale.

Consulenza

Per poter richiedere una consulenza telefonica/via Skype è sufficiente, prenotare un appuntamento utilizzando il format presente sotto la voce PRENOTA UNA CONSULENZA indicando il giorno e l’ora tra quelli disponibili, la presumibile durata, la materia(Legale, Fiscale, Informatico) e la tipologia di consulenza richiesta. Cliccare infine sul tasto CONFERMA.

Come si richiede

Per poter richiedere una consulenza telefonica/via Skype è sufficiente, prenotare un appuntamento utilizzando il format presente sotto la voce PRENOTA UNA CONSULENZA indicando il giorno e l’ora tra quelli disponibili, la presumibile durata, la materia(Legale, Fiscale, Informatico) e la tipologia di consulenza richiesta(Telefono, Skype e/o di persona). Cliccare infine sul tasto CONFERMA.

Quanto costa

Una consulenza TELEFONICA E/O VIA SKYPE ha un costo di 1 voucher(€50) ogni 30 minuti. A seconda della presumibile durata della consulenza richiesta sopra il tasto CONFERMA viene automaticamente indicato il costo espresso in voucher.

Come si richiede

Per chiedere una consulenza via MAIL è sufficiente cliccare sul CLICCA QUI PER CONSULENZA MAIL e completare il format indicando la tipologia (legale, Fiscale, Informatico), il numero di pagine degli eventuali allegati(fino a 10, 20, ecc.), caricare gli allegati cliccando sul tasto SCEGLI FILE, scrivere il quesito e poi cliccare sul tasto CONFERMA.

Quanto costa

Il costo della consulenza via mail varia(da 1 a 8 Voucher) a seconda delle pagine complessive dei documenti allegati e viene calcolato automaticamente dal sito che indicherà sopra il tasto CONFERMA il numero di Voucher richiesti.

Come si richiede

Per prenotare un appuntamento di persona con uno dei nostri consulenti bisogna seguire le stesse istruzioni valide per una consulenza telefonica/via Skype selezionando nella finestra TIPOLOGIA “IN PERSONA”. Fissato l’appuntamento il cliente riceverà una mail nella quale verrà indicato l’indirizzo di Parma in cui si dovrà incontrare con il professionista di Diritto-Odontoiatri. Il cliente dovrà poi recarsi presso lo studio del professionista che gli è stato comunicato tramite mail.

Quanto costa

La consulenza di persona ha lo stesso costo di quella telefonica/Via Skype e cioè 1 Voucher ogni 30 minuti.

Per utilizzare l’applicazione sul consenso informato occorre cliccare sul tasto ENTRA in alto a destra della Homepage e poi sul tasto CONSENSO in alto nella pagina che si apre. Al fine di usare i servizi offerti dall'applicazione, sarà necessario sottoscrivere un abbonamento dal costo di 1 Voucher (50 Euro) ogni 2 mesi. Se ti sei registrato indicando un codice promozionale, hai subito diritto ad usare il servizio gratuitamente per 1 mese!

La procedura ha inizio con la compilazione del QUESTIONARIO ANAMNESTICO.
Cliccando sul pulsante CREA NUOVO si apre il questionario che dovrà essere compilato dal paziente.
Il paziente dovrà inserire la data di nascita e il cap di residenza e poi compilare il questionario.
Per ragioni di privacy non viene richiesto il nominativo.
Al termine della compilazione bisogna cliccare sul pulsante SALVA RISPOSTE.
Il questionario viene quindi salvato con un numero di referenza.
A questo punto l’odontoiatra cliccando sul tasto ENTRA e poi CONSENSO avrà la lista dei questionari anamnestici dei propri pazienti identificati con il numero di referenza e la data di nascita del paziente in modo che non si possa incorrere in errori.
Cliccando sul tasto SCARICA DOCUMENTO il questionario verrà salvato in word sul pc dello studio e potrà essere completato dei dati identificativi del paziente.
Il questionario andrà poi stampato e fatto sottoscrivere al paziente stesso.
Cliccando invece sul tasto GESTISCI e poi su GENERA NUOVO si darà inizio alla procedura guidata che porterà alla formalizzazione del modulo di CONSENSO INFORMATO.
Al termine della procedura cliccando sul pulsante SCARICA DOCUMENTO viene scaricato il modulo di Consenso in formato word al quale dovranno essere inseriti di dati identificativi del paziente.
Il modulo andrà poi stampato, fatto firmare dal paziente ed inserito nella cartella clinica.

Anamnesi

Se in sede di compilazione dell’anamnesi viene fuori che il paziente a patologie cardiache, del sangue, allergie, sia dializzato, trapiantato e/o diabetico e/o un’età superiore ai 60 anni la app segnala in automatico al medico dette patologie e/o l’età in modo che ne tenga conto nella stesura del piano terapeutico.

Diagnosi

Deve scriverla il dentista in una campo libero che verrà poi inserito automaticamente nel modulo di consenso.

Piano Terapeutico

Il dentista potrà scegliere il piano terapeutico tra 6 opzioni già preimpostate. Ci sarà poi un campo libero dove il medico può indicare dettagliatamente il piano terapeutico che verrà poi inserito in automatico nel modulo di consenso.
Le 6 opzioni sono: chiurgia paradontale rigenerativa, chirurgia orale, protesi fissa, protesi mobile, terapia conservativa e endodontica, trattamento ortodontico.

Benefici Specifici

Oltre a quanto già scritto in generale sul modulo di consenso il dentista potrà(ma anche no) inserire in un campo libero i benefici specifici dell’intervento…se li inserisce vengono riportati automaticamente sul modulo di consenso.

Rischi specifici per il paziente

In questo campo libero il dentista può inserire i rischi specifici per il paziente in base alle sue condizioni di salute ed al trattamento terapeutico scelto. Quanto scritto viene riportato in automatico sul modulo di consenso in aggiunta a quanto già scritto.

Complicazioni

Vale lo stesso discorso e cioè il dentista può inserire in un apposito campo le probabili complicazioni specifiche alla luce dello stato di salute e del piano terapeutico..quanto scritto nel campo libero viene inserito automaticamente sul modulo del consenso.

Cure Alternative

Anche qui sarà il medico a dover indicare le eventuali cure alternative e perché non le ritiene adeguate. Quanto scritto viene riportato in automatico sul modulo. Se non ci sono cure alternative nulla verrà indicato sul modulo di consenso.

Altre Informazioni richieste dal Paziente

Qui dovrà scegliere tra nessuna domanda o indicare le domande che sono state fatte dal paziente e le risposte date. In caso di nessuna domanda nel modulo viene inserita automaticamente NESSUNA DOMANDA IL PAZIENTE RINUNCIA AD AVERE ULTERIORI INFORMAZIONI..Nell’altro caso quanto scritto dal medico viene riportato automaticamente nel modulo.

Al termine della procedura cliccare sul pulsante SCARICA DOCUMENTO.